Sarah
Nov ,23 Sarah

OP La Deliziosa sponsor della prima Accademia del Cinema a Catania - CiakSiGira

 Notizie

OP La Deliziosa è lieta di annunciare ufficialmente la sua partecipazione come sponsor alla prima accademia del cinema con sede a Catania, Ciak si Gira.

 

 

L’inaugurazione del primo Anno Accademico si è tenuta il 18 novembre presso “Le Ciminiere” di Catania alla presenza degli attori Antonio Catania e Rosaria Russo, coniugi e fondatori dell’Accademia insieme al giornalista televisivo Diego Caltabiano e Luca BivonaGiorgio Tirabassi che ha inaugurato la prima sessione di studi.

 

Tra i docenti anche attori di spicco nel panorama cinematografico italiano: Alessandro Haber, Giovanni Veronesi, Claudio Bisio, Lillo Petrolo, Gigio Alberti, Sergio Friscia, Violante Placido, Luisa Corna, Paola Barale, Fabio Fulco, Giorgio Tirabassi, oltre importanti professionisti del settore regia, sceneggiatura, montaggio, fotografia, dizione, conduzione, musica e giornalismo.

 

L’Accademia del Cinema in Sicilia nasce per dare una concreta opportunità ai siciliani d’ogni età che voglio lavorare nell’affascinante mondo del Cinema – spiega la Dott.ssa Rosaria Russo A.D. della società – ma senza emigrare per frequentare scuole di cinema fuori Sicilia. Abbiamo una struttura d’avanguardia alle Ciminiere con un corpo docenti veramente eccezionale e già molti sono gli iscritti al primo anno accademico. Ma c’è ancora spazio per tutti coloro che, grazie a questa Accademia, vorranno diventare attori ma anche registisceneggiatorimontatori… Noi siamo pronti per il primo ‘Ciak si gira!“.

 

La collaborazione di OP La Deliziosa, nasce con il desiderio di essere parte di un nuovo capitolo del mondo cinematografico capace di ritrarre la Sicilia e il nostro territorio mettendone in risalto caratteristiche finora poco esplorate.

La nostra, d'altronde, è una terra vibrante, ricca di emozioni, atmosfere, scenari, l'inventario perfetto per nuovi e stimolanti progetti artistici per i giovani studenti e futuri professionisti dell'accademia. 

 

 

 

Nov ,23 Sarah

Evento stampa a Eataly Paris - I Love Fruit&Veg from Europe

 Eventi

Ancora presenti in una tra le più belle capitali europee, Parigi, in occasione dell'evento stampa del progetto I love Fruit&Veg from Europe France.

 

 

 

Giorno 18 novembre, ha avuto luogo nella splendida cornice dell'Osteria del Vino all'interno di Eataly Paris l'evento stampa per promuovere insieme ai nostri partner TerraOrti e O.P.  A.O.A. la bontà e la genuinità dei prodotti ortofrutticoli di filiera, tracciati e certificati, come le eccellenze a marchio D.O.P. e I.G.P.

 

Il tutto è stato organizzato e reso possibile ancora una volta dal progetto I Love Fruit & Veg from Europe che negli ultimi mesi ci ha accompagnato in ben tre conferenze stampa in tre paesi diversi, Italia, Francia e Spagna, oltre che in due importanti fiere del settore ortofrutticolo e agroalimentare come il CIBUS di Parma e il Fruit Attraction di Madrid. 

In questa particolare occasione, nel cuore della ville lumière , lo chef Fabrizio Cosso ci ha deliziati con un menù ricchissimo di frutta, verdura e ortaggi, dall'antipasto al dessert composto da una deliziosa tartelletta alle pere che riproporremo di certo con le deliziose Pere coscia dell'Etna. 

Questa volta, ad animare la serata è stato il sorteggio di ben 3 buoni regalo da utilizzare in Eataly sorteggiati dai partner del progetto, per la gioia dei tre fortunati vincitori che si vizieranno con golosità tutte made in Italy. 

 

Prossimamente il progetto si sposterà in Germania, in particolare a Berlino per il Fruit Logistica 2022.

Per seguire tutti gli aggiornamenti del progetto, visitate il sito ilovefruitandvegfromeurope.com son le relative pagine su Facebook e Instagram, dove troverete contenuti interessanti su frutta e verdura.

 

Inoltre ecco gli #ashtag per seguire gli aggiornamenti sulla campagna: 

#ILoveFruitAndVegFromEurope

#EnjoyItsFromEurope

#ILoveFruitAndVeg

Renverse di Pesche di Leonforte IGP

 Pesche

Un classico che non stanca mai, una torta inversa che delizia da sempre il palato di grandi e piccini. La pasta frolla, delicata e profumata, è la base ideale per le pesche dolci e succose e per il caramello.

 

 

Questa golosa ricetta è stata realizzata in collaborazione con il team del progetto I love Fruit & Veg from Europe, che mira a valorizzare i prodotti di filiera e certificati in tutta Europa. Scopri di più cliccando qui per scoprire molte altre ricette!

 

Ingredienti per 8 porzioni:

Per la pasta frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 125 g di burro
  • 1 presa di sale
  • 50 g di acqua

Per il caramello:

  • 6 pesche gialle
  • 150 g di zucchero
  • 60 g di acqua
  • 60g di burro

Per servire:

  • Gelato alla vaniglia (se servite la torta ancora calda)
  • 1 pesca e qualche foglia di menta per decorare (se servite la torta fredda)

 

Preparazione

Per prima cosa preparate la pasta frolla.

Mettete nel mixer la farina, il tuorlo d’uovo, il burro, il sale e aggiungete l’acqua.

Lavorate l’impasto per 2 minuti circa e trasferitelo sulla spianatoia.

Lavoratelo con le mani, formate un panetto che fodererete con della pellicola e mettetelo in frigorifero per una quarantina di minuti circa.

Passate poi al caramello.

Lavate e sbucciate le pesche e poi aromatizzatele nello zucchero per qualche minuto.

In un pentolino dal fondo spesso e dai bordi alti mettete lo zucchero, dopo aver tolto le pesche, l’acqua e il burro.

Scaldate a fuoco medio-alto.

Una volta portato a bollore, è fondamentale non mescolare mai lo sciroppo di zucchero per evitare che si cristallizzi.

Con un pennellino inumidito rimuovete delicatamente, con un movimento verso il basso, piccoli schizzi che potranno formarsi lungo le pareti della casseruola.

Quando lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura di 170°, lo zucchero comincerà a caramelizzarsi e da questa fase in poi potete roteare il pentolino per mescolarlo.

Continuate a cuocere, tenendo presente che il caramello non dovrà brunire in maniera eccessiva o diventerà irrimediabilmente amaro.

Una volta pronto, prendete uno stampo da torta e mettete sul fondo il caramello, disponetevi sopra le pesche ordinatamente a forma di rotella e, per finire, dopo averla stesa con il mattarello concludete con la pasta frolla.

Cuocete in forno per circa 30 minuti a 160°.

Controllate la cottura, la torta sarà pronta quando la pasta frolla avrà assunto un colore dorato.

Servite, se ancora calda, calda con del gelato alla vaniglia o, se già fredda, decorandola con fette di pesca e qualche foglia di menta, come meglio gradite.

Ott ,27 Sarah

TUTTOFOOD Milano 2021

 Eventi

Quest'anno di nuovo presenti al TUTTO FOOD di Milano, la fiera b2b per l’ecosistema agro-alimentare, punto di riferimento nazionale e internazionale per lo sviluppo del settore.

 

 

"Tra tra gli operatori di settore presenti in fiera - come racconta Salvatore Bua a FreshPlaza - ci accomuna il desiderio di ripartire con le attività in presenza, fin qui frenate dall'emergenza sanitaria. In fiera c'è una minore affluenza rispetto agli anni precedenti, tuttavia si percepisce un maggiore interesse a ricercare innovazione e curiosità e a comprendere soprattutto i processi con cui lavorano le filiere produttive."

 

In particolare, essendo nel nostro caso produttori di ficodindia siciliano e di derivati di questo frutto dalle straordinarie proprietà salutari, davanti a noi si stanno aprendo una miriade di nuove opportunità.

 

"Rappresentiamo una filiera su cui c'è ancora tutto un mondo da scoprire in termini di innovazione di prodotto e di processo, e per questo motivo abbiamo deciso di investire molto nei prossimi anni in Ricerca e Svilluppo."

 

Essere presenti al TuttoFood è per noi anche un modo di aprirci ad un network più ampio che ingloba maggiormente la parte di lavorazione e trasformazione dei prodotti, sempre nell'ottica di creare una filiera completa che rispetti il più possibile le caratteristiche del prodotto fresco, riducendo al minimo gli sprechi e valorizzando a pieno il territorio di provenienza.

Si tratta dell'ultimo evento in Italia dopo l'intensa attività fieristica degli ultimi mesi, e molto presto ne arriveranno altri.

 

 

 

Ott ,16 Sarah

Evento stampa al Ritz Madrid - IloveFruit&VegfromEurope

 Eventi

La campagna promossa dalle organizzazioni di produttori Terra Orti, La Deliziosa e AOA , cofinanziata dalla Commissione Europea, ha dato vita ad un memorabile evento nella bellissima cornice retrò all’Hotel Mandarin Oriental Ritz con un menù di prodotti freschi europei, progettato dallo chef Quique Dacosta.

 

 

L’obiettivo del progetto è promuovere, sia in Spagna che nel resto d’Europa, l’acquisto e soprattutto il consumo consapevole di prodotti ortofrutticoli europei di stagione, sostenibili e di alta qualità per uno stile di vita più sano, sicuro, consapevole e rispettoso del pianeta.

 

Gli ospiti della serata di Madrid, giornalisti, personalità di spicco del settore gastronomico e influencer spagnoli, sono stati accolti nei bellissimi saloni Liberty del Ritz Mandarin di Madrid per conoscere la Campagna I Love Fruit&veg From Europe” e degustare la squisita cena a base di frutta e verdura europea preparata dallo chef Juan Antonio Medina e disegnata dall’illustre cuoco premiato con tre stelle Michelin Quique Dacosta.

Raffinate ricette, bellezza e accoglienza le parole chiave dell’evento. La conferenza è stata presentata da Angie Rigueiro, nota giornalista e conduttrice, che ha guidato la serata e ha dato il via alle dichiarazioni dei rappresentanti delle Organizzazioni Produttori AOALa Deliziosa e Terra Orti che hanno promosso il progetto.

 

Alfonso EspositoPresidente di Terra Orti, ha dichiarato: “I Love Fruit & Veg from Europe è l’occasione per offrire un articolato programma di conoscenza, valorizzazione e promozione dell’ortofrutta per coinvolgere gli operatori del settore, oltre che i consumatori internazionali”.

Nel suo intervento, Sarah Buaresponsabile della comunicazione de “La Deliziosa”, ha espresso: “siamo ciò che mangiamo” e siamo convinti che promuovere l’importanza del consumo di frutta e verdura di filiera, controllata e certificata, progetti come questo sono fondamentali per valorizzare i prodotti di eccellenza”.

Il Direttore della Organizzazione Produttori AOA, Gennaro Velardo, ha affermato che questo progetto “tanto importante quanto utile serve a valorizzare le caratteristiche e i benefici dell’ortofrutta in Spagna come nel resto d’Europa”

 

La campagna “I Love Fruit & Veg From Europe” prevede numerose attività in tutta Europa, in quanto sarà prossimamente presentata a Parigi e successivamente a Berlino, Oslo e Zurigo. Un progetto che sensibilizza al mangiar sano garantendo la qualità dei prodotti – Denominazione di Origine Protetta (DOP) e Indicazione Geografica Protetta (IGP) – e la sicurezza del consumatore.

Ott ,15 Sarah

Fruit Attraction 2021

 Eventi

Rieccoci al Fruit Attraction 2021 a Madrid, la perfetta ripartenza per gli eventi internazionali dell'ortofrutta.

 

Insieme al progetto I love Fruit and Veg from Europe, abbiamo avuto modo di accogliere nel nostro stand visitatori dal tutto il mondo deliziati dalle creazioni della chef Barbara Amoros.

Abbiamo confermato la nostra partecipazione con il desiderio di ripartire e di monitorare il panorama ortofrutticolo europeo, che a Madrid vede come protagonisti soprattutto i produttori.

Non sono mancati scambi interessanti e previsioni sulle campagne produttive a venire, in particolar modo quelle agrumicole.

Lo scenario si è presentato certamente meno ricco e vibrante rispetto agli anni scorsi, con una partecipazione espositiva inferiore, ciò nonostante l'atmosfera è risultata certamente carica di entusiasmo per la ripartenza degli eventi dal vivo, che speriamo ritornino ad essere la normalità.

Il dibattito circa l'introduzione di modalità sempre più digital nell'organizzazione degli eventi è molto acceso al momento, e cogliamo l'occasione per rimarcare quanto per noi sia importante negli scambi commerciali, soprattutto in quelli che hanno come fulcro il settore alimentare, la scoperta del prodotto, la dimensione dell'incontro e dello scambio reale di idee e soluzioni.

 

Il 2021 non si conclude qui con gli eventi. Saremo presenti al TUTTO FOOD di Milano dal 22 al 26 ottobre.

 

 

Risotto ai Fichidindia dell'Etna DOP

 Ricette

Un tipico piatto siciliano ricco di gusto, con protagonista il Ficodindia dell'Etna DOP che dona un aroma unico e originale al piatto.

 

Ingredienti per 2 persone

  • 800 ml di brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • 200 g di riso Carnaroli
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 700 g di fichi d’india dell’Etna DOP + 2 fichi d’India per decorare
  • 30 g di parmigiano
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Qualche foglia di menta fresca, per decorare

 

Preparazione 

Mettete in una pentola il brodo vegetale e lasciate sul fuoco per portarlo a bollore.

Intanto, affettate una cipolla e fatela rosolare in una padella con dell’olio evo per qualche minuto.

Aggiungete il riso e tostatelo finché non diventa traslucido, poi aggiungete il vino bianco per sfumare.

Una volta evaporato l’alcool, iniziate ad aggiungere lentamente il brodo vegetale portato precedentemente a bollore.

Per il succo di fico d’india, lavate e sbucciate i 700 g di fichi d’india rimuovendo prima le estremità, poi incidendo la buccia per separarla dalla polpa.

Frullateli con un robot da cucina ed eliminate i semi con un passa pomodoro o con un colino a maglie larghe.

Quando il riso è a metà cottura, unite il succo di fichi d’india.

Aggiungete un pizzico di sale e, terminata la cottura del riso, mantecate a fuoco spento con il parmigiano.

Impiattate aggiungete un pizzico di pepe e decorate con la polpa dei 2 fichi d’india che avrete fatto a tocchetti durante la cottura del risotto e, a piacere, qualche foglia di menta.

Ott ,02 Sarah #pesche ,#ricettesalate

Ceviche di gamberi e Pesche di Leonforte IGP

 Ricette

Le pesche di Leonforte IGP sono fragranti e dolci: provatele in questa ricetta con ceviche di gamberi marinati.  Un abbinamento inaspettato e delizioso.

 

 

Ingredienti per 4 porzioni

  • 2 pesche gialle di Leonforte IGP (qualora non riusciate a reperirle usate pesche gialle comuni)
  • 12 gamberi
  • Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • 2 lime (succo)
  • 1 cucchiaio di succo di zenzero
  • 1 rametto di coriandolo fresco

 

Procedimento

Pulite i gamberi, togliendone anche l’intestino dorsale, tritateli finemente al coltello, aggiungete metà succo di lime e del coriandolo per insaporire. Riponete la preparazione in frigo.

Sbucciate le pesche e tagliatele in piccoli cubetti. In una ciotola, condite le pesche con olio evo e sale.  Aggiungete l’altra metà del succo di lime ed il succo di zenzero. Mettete in frigo.

Impiattate alternando strati di pesche e di gamberi. Finite il piatto con un filo d’olio evo e con qualche foglia fresca di coriandolo. Enjoy!

Set ,13 Sarah

MacFrut 2021 - Ripartiamo con lo stand delle eccellenze

 Eventi

 

 

Macfrut ritorna con l’edizione del 2021 e non potevamo farcela scappare.

Un evento sicuramente più contenuto del solito che ha però riunito i professionisti del settore che realmente avevano voglia di ritrovarsi e instaurare nuove e fruttuose collaborazioni.

 

Per noi di OP La Deliziosa è stata un’occasione per consolidare molti dei nostri rapporti commerciali e soprattutto un modo per far conoscere ancora meglio il nostro nuovo prodotto, il Succo e Polpa di Ficodindia dell’Etna DOP.

Così come al Cibus di Parma, si è trattato di un vero successo che ha visto questo prodotto incuriosire e stuzzicare l’interesse e il palato dei nostri visitatori, insieme al paniere di prodotti d’eccellenza che abbiamo portato con noi.

Siamo lieti di aver fatto degustare le profumatissime pesche di Leonforte IGP, o di aver portato con noi il meglio dei Pomodori di Pachino IGP, o ancora delle Pere Coscia dell’Etna o della pesca Bianca di Bivona IGP.

 

“La selezione dei nostri prodotti ha sempre come scopo il rispetto e il legame con il loro territorio, così come la genuinità e la cura della salute del cliente finale, perché in fondo è questo che facciamo, produciamo con attenzione i prodotti che la natura ci offre per prenderci cura della salute e del corpo.” specifica Salvatore Bua, direttore commerciale di OP La Deliziosa.

 

Il prossimo anno sarà ricco di nuove sfide a livello commerciale che saranno sicuramente accompagnate da un maggiore impegno nella comunicazione e nella partecipazione ad eventi e fiere, proprio per avere la possibilità di raccontare e far provare dal vivo, senza più il filtro di uno schermo, tutto il buono che la Sicilia ci offre.

 

In foto da sinistra: Fabiano Parri per Mediterranee Group, Domenico Di Stefano per Naturalmente Leonforte, Salvatore Bua e Giuseppina Furnari per La Deliziosa.  

Set ,11 Sarah

CIBUS Parma con il progetto I Love Fruit & Veg from Europe

 Eventi

 

 

Dal 31 agosto al 3 settembre si è tenuto a Parma il CIBUS, il salone internazionale dell’alimentazione, il primo evento fieristico in presenza dopo l’emergenza covid in Italia, che è risultato essere un vero successo: duemila aziende espositrici, quasi 40mila visitatori di cui 2mila dall’estero.

Noi di OP La Deliziosa abbiamo partecipato a questo grande evento insieme al nuovo progetto europeo I Love Fruit & Veg from Europe, finalizzato ad un’intensa campagna di promozione del consumo di frutta e verdura europei in diversi paesi target tra cui la Spagna, la Francia, la Svizzera e la Norvegia.

Partecipiamo a questa campagna insieme a due importanti realtà ortofrutticole italiane che sono le organizzazioni di produttori Terra Orti e A.O.A, con i quali siamo lieti di condividere questa esperienza che sarà per noi occasione per comunicare e mostrare in giro per l’Europa i prodotti di eccellenza campani e siciliani che produciamo direttamente.

Il CIBUS si è rivelato un evento ricco di scambi e nuovi stimoli che ci hanno permesso di instaurare nuovi rapporti commerciali che ci impegneremo a coltivare nei mesi a venire, e senza dubbio è stato il primo evento in cui abbiamo potuto presentare ufficialmente il nostro Succo e Polpa di Ficodindia dell’Etna DOP, il nostro nettare inserito tra le novità del CIBUS, che ha destato l’interesse e la curiosità di molti visitatori, giornalisti e compratori, soprattutto dai paesi del Medio Oriente.

Un’esperienza costruttiva che ci ha finalmente riportati in una dimensione di incontro e contatto, ideale per la promozione di prodotti di eccellenza come il Ficodindia dell’Etna DOP e molte altre eccellenze del nostro territorio, dalle pesche IGP di Leonforte e Bivona, al pomodoro di pachino IGP.

Saremo ancora presenti al MacFrut 2021 di Rimini dal 7 al 9 settembre, e poi ancora con il progetto I love Fruit and Veg from Europe al Fruit Attraction di Madrid e al Fruit Logistica di Berlino. 

 

 

Pagina 1 di 3

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione.